Collegio e università

Un vestito nuovo per un anniversario importante

1938-2018 Quello che si apre quest’anno, non è solo l’ennesimo, ulteriore anno collegiale, bensì l’ottantesimo da quel lontano 1938, quando, per volontà di Armida Barelli, nasceva il nostro Marianum.

Generazioni di studentesse hanno condiviso in Collegio gli anni più importanti della loro formazione, portando con loro ricordi e legami che hanno segnato la loro personalità. I banchi della biblioteca, le pause studio, le iniziative serali, le amicizie più belle. Sono tutte fotografie di un’esperienza unica, che solo una convivenza di questo genere può regalarti nella vita.
Nel nostro giardino le foglie hanno interrotto il loro valzer adagiandosi a terra, i fiori sono sbocciati, i rami si sono rinsecchiti, l’inverno ha incontrato la primavera e l’estate torrida si è affacciata timidamente sui colori caldi dell’autunno infinite volte. E’ forse questa la continuità che ci tramandiamo, la consapevole ciclicità della vita che solo se vista insieme assume un senso e in esso si esplica. Studiare, condividere, vivere e raccontarsi: sono momenti, istanti che diventano infinito nella camera della memoria. Ed è da questa consapevolezza che nasce il desiderio di costruire uno spazio dove i ricordi rimangono vivi, e la condivisione continui anche al di fuori del Collegio.

Grazie all’aiuto di Caterina Gornati, già direttrice del Collegio, nasce nel 1998 l’associazione delle ex allieve del Marianum, che nell’ottantesimo anno di vita del Marianum, è al suo ventesimo di attività.
Affascinate da questo legame, e cariche di idee per l’anno appena iniziato, noi della redazione del Marianum Post, cercheremo di condividere con i lettori le esperienze più significative della nostra esperienza meneghina. L’anno sarà costellato da iniziative stimolanti, conferenze, presentazioni di libri e spettacoli teatrali, ma anche da momenti di svago, feste e gite fuori porta. Il modo migliore per assaporare l’atmosfera collegiale è certamente quello di partecipare ad ogni momento che la compone, ma attraverso questo spazio cercheremo di raccontarvi quello che ci entusiasma maggiormente e quello che contribuirà ad arricchire la l’esperienza di questo nuovo anno da marianne.

Carta e penna alla mano: il viaggio inizia da qui!

a cura di Agnese Lucia Ialuna, Chiara Destefano, Michela Carnabuci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *